coltivazione bio di aloe arborescens
21 / 100

Coltivazione di Aloe Arborescens biologica e certificata

La coltivazione dell’Aloe Arborescens è esplosa negli ultimi anni causando piantagioni intensive e non biologiche.

La migliore Aloe è coltivata naturalmente!

Coltivazione di Aloe Arborescens biologica e certificata
Dr Aloes in persona

Mi chiamo Claudio Rubino e l’Aloe è la mia passione fin da piccolo.

Ho sempre consumato e utilizzato l’Aloe Arborescens per curare piccoli disturbi e vivere una vita più sana all’insegna della natura e del rispetto dell’ambiente.

Queste sono le ragioni che mi hanno portato ad unire i due grandi amori della mia vita: l’Aloe e la Sicilia.

La pianta dell’Aloe è straordinaria per le sue proprietà e principi attivi.

Fin dall’antichità veniva utilizzata per curare patologie e disturbi di ogni genere.

Coltivare l’Aloe Arborescens non è semplice e richiede moltissimo lavoro e dedizione.

Con questo articolo mi piacerebbe farti conoscere più da vicino il mio mondo e la mia visione riguardo alla coltivazione di questa pianta davvero speciale.

In foto coltivazioni naturali di Aloe Arborescens di Dr Aloes
Le coltivazioni 100% naturali della mia Aloe Arborescens

Perché ho deciso di coltivare Aloe Arborescens

Nasco in una famiglia di agricoltori: mio padre e prima di lui mio nonno hanno coltivato per decenni le arance più famose al mondo, quelle siciliane.

Quando ero ragazzo ho lavorato in quei grandi agrumeti fino alla decisione di passare ad altri tipi di prodotti vista l’enorme svalutazione delle arance sul mercato.

Fu un duro colpo per tutti ma da buoni siciliani continuammo la tradizione di famiglia coltivando in modo moderno e sofisticato i pomodori pachino.

Ti dirò la verità… quella vita mi stava un pò stretta.

Non ero d’accordo con quei modi di coltivare la terra pieni di serre, tunnel e produzioni intensive.

Sono sempre stato un grande testone e decisi di allontanarmi dalla mia famiglia e dalla mia amata Sicilia per cercare il mio posto nel mondo.

Da un piccolo paesino passai a vivere in grandi città e c’era una cosa che non riuscivo proprio ad accettare…

I prodotti che compravo avevano un sapore davvero lontano da ciò a cui ero abituato.

Iniziai a ragionare molto su questo gap della società odierna fino a quando non mi arrivò l’illuminazione che avrebbe cambiato la mia vita.

Desideravo unire i vantaggi del vivere in una grande città con i benefici dei prodotti naturali della campagna siciliana.

La mia passione per l’Aloe era quasi innata e decisi di tornare nella mia terra natìa cercando di coltivarla come volevo io, alle mie condizioni.

Niente serre.

Niente pesticidi.

Niente sostanze tossiche.

Solo tanto sole, acqua e amore.

Quali sono i punti forte della mia coltivazione di Aloe Arborescens

Avendo utilizzato per anni Aloe acquistata in commercio sono rimasto esterrefatto dagli effetti benefici ottenuti utilizzando l’Aloe autoprodotta.

Non c’era paragone in termini di qualità!

In foto alcune foglie appena tagliate di Aloe Arborescens coltivata naturalmente da Dr Aloes
Coltivazione di Aloe Arborescens biologica e certificata 1

Ho passato anni a studiare le varietà di Aloe, i metodi di coltivazione e le caratteristiche di questa pianta.

Ho scoperto – in parte lo immaginavo – che l’Aloe coltivata in serre o tunnel perde il 50% delle proprietà benefiche.

Le serre sono incubatrici perfette per i parassiti che devono essere necessariamente eliminati in regime preventivo e non solo con l’ausilio di pesticidi, diserbanti e sostanze tossiche.

L’Aloe fa parte delle piante succulente e assorbe con estrema facilità ogni sostanza con cui entra in contatto che sia acqua pulita o che sia un insetticida!

Tutto ciò senza contare il fatto che l’Aloe già trattata che è possibile trovare in commercio è un prodotto diluito, pieno di conservanti oppure fermentato a 70 gradi per garantire una conservazione più lunga.

Tutto ciò mi ha convinto ancora di più nel proseguire verso la mia strada: coltivare Aloe in maniera 100% naturale e vendere solo le foglie della pianta appena raccolte.

Ora ti starai chiedendo perché reputo la mia Aloe migliore di tante altre…

E qui torna in ballo il secondo amore della mia vita: la Sicilia!

I terreni nei quali coltivo le mie piante di Aloe Arborescens si trovano tra il vulcano Etna, il fiume Simeto e il mar Ionio.

Ti starai chiedendo cosa ci sia di tanto speciale…

Il vulcano Etna rende queste terre ricchissime di sostanze nutritive grazie alle polveri vulcaniche in maniera del tutto naturale.

La terra è già ricca di nutrimenti e io non devo aggiungere nulla: ciò comporta il pieno rispetto della natura e dei cicli vitali delle piante e di tutto ciò che le circonda.

L’altro aspetto importante è il clima: in Sicilia è possibile godere di oltre 300 giorni l’anno di sole e le temperature non scendono mai per molto tempo sotto lo 0.

Questo clima è perfetto per le coltivazioni di Aloe Arborescens che d’altronde hanno origine in uno dei posti più caldi del mondo: l’Africa.

Aloe Arborescens: coltivazione biologica certificata

Probabilmente il riconoscimento più importante che abbia mai ottenuto è la dichiarazione rilasciata dalla Regione Sicilia circa i miei terreni.

Dichiarazione regione Sicilia terreni biologici certificati
Coltivazione di Aloe Arborescens biologica e certificata 2

Nell’agosto del 2021 i terreni agricoli in cui coltivo la mia cara Aloe Arborescens sono stati dichiarati adatti alla coltivazione biologica certificata.

Non è semplice ottenere questa certificazione: significa che nei tre anni precedenti alla richiesta il terreno non è stato intaccato con alcuna sostanza chimica o tossica.

Per dirla in parole povere: la terra sulla quale crescono le mie piantine di Aloe è pulita.

Coltivazione di Aloe Arborescens biologica e certificata
Le coltivazioni naturali e bio della mia Aloe Arborescens

Troppo spesso vedo prodotti a base di Aloe con ‘certificazioni bio’.

Ma c’è bio e bio…

In Italia per essere considerato biologico un prodotto deve contenere almeno il 95% di prodotti naturali ma ciò non vale per tutto quello che arriva dall’estero.

Le piantagioni di Aloe sono sparse in tutto il mondo, dall’America al Giappone e persino in Russia!

Consumare Aloe Arborescens italiana significa abbattere l’inquinamento prodotto dai trasporti dell’Aloe provenienti dall’estero senza contare che spesso queste piantagioni causano disboscamenti e seri problemi alle popolazioni locali.

Io volevo produrre Aloe in modo pulito, senza pressioni e senza fretta. E ci sono riuscito!

Recentemente ho fatto analizzare in laboratorio le mie piante di Aloe – sono una persona molto curiosa! -.

I risultati mi hanno fatto quasi commuovere…

Le analisi chimiche che si possono effettuare per accertarsi riguardo alla quantità di sostanze tossiche presenti nella pianta non riescono a rilevare valori al di sotto dello 0,05%.

Secondo recenti analisi di laboratorio l’Aloe coltivata da Dr Aloes ha residui chimici al di sotto dello 0,05%.

Un bel traguardo, non trovi?

Dr Aloes nasce ufficialmente nel 2018 dopo anni di test, prove ed esperimenti.

Attualmente coltivo circa 600 piante adulte di Aloe Arborescens dalle quali raccolgo solo 4 foglie all’anno.

Parliamo di piante che hanno più di 5 anni d’età.

Nel frattempo mi prendo cura di altre 1500 piantine che crescono giorno dopo giorno.

Vado molto fiero di quanto sono riuscito a costruire e sarei molto felice se anche tu provassi gli enormi benefici dell’Aloe Arborescens.

Puoi prenotare le foglie di Aloe dal nostro negozio online. Trovi il link alla fine dell’articolo.

Ti verranno spedite quanto prima!

Non ti garantisco che arriveranno a casa tua immediatamente perché ci sono molte cose da considerare prima di raccogliere le foglie.

Il raccolto e la lavorazione si effettuano solo in penombra in quanto l’Aloe è fotosensibile e anche solo qualche minuto di esposizione alla luce distruggerebbe molti dei principi attivi.

C’è poi da considerare la pioggia: l’Aloe assorbe moltissima quantità di acqua e la immagazzina nel gel.

Se ti spedissi foglie di Aloe che sono state recentemente a contatto con grandi quantità di acqua useresti un gel ‘annacquato’.

Faccio molta attenzione poi a non raccogliere le foglie dalla stessa pianta e per lo stesso cliente!

Ogni pianta è diversa e questa diversità serve a non abituare il corpo ad assumere le stesse sostanze.

Coltivazione di Aloe Arborescens biologica e certificata
Ecco come raccolgo le foglie di Aloe Arborescens

Ti ho incuriosito almeno un pò?

Se desideri un gel di Aloe Arborescens come natura lo ha fatto dai uno sguardo al nostro negozio online!

Per qualunque dubbio non esitare a contattarci da qui: https://www.draloes.com/contact/

Recommended Posts

No comment yet, add your voice below!


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *