Aloe per dimagrire scopri le proprietà dimagranti dell’Aloe da bere
19 / 100

Aloe per dimagrire: scopri le proprietà dimagranti dell’Aloe da bere

L’assunzione di Aloe per dimagrire è di certo un ottimo aiuto per perdere peso in eccesso.

Non può essere considerata come un sostituto dei pasti: per dimagrire si dovrà seguire una dieta specifica e fare della sana attività fisica.

Tuttavia consumare del gel di Aloe aiuta: vediamo come e perché.

Aloe per dimagrire: scopri le proprietà dimagranti dell’Aloe da bere
In foto una pianta di Aloe Arborescens coltivata da Dr Aloes

La pianta di Aloe contiene moltissimi principi attivi come:

  • immunostimolanti;
  • antiossidanti;
  • drenanti e depurativi.

Queste proprietà aiutano il processo di dimagrimento così come bere tè verde o acqua e limone.

Va specificato che nella comunità scientifica siamo ancora in un limbo tra gli scettici e i convinti circa l’uso dell’Aloe Vera da bere per dimagrire.

Ad oggi vi è ancora una carenza di studi e ricerche sulle proprietà di questa pianta.

Secondo la professoressa Daniela Lucini, responsabile della sezione di Medicina dell’esercizio e patologie funzionali di Humanitas l’assunzione di Aloe per dimagrire andrebbe concordata assieme al medico.

Non sono stati fatti abbastanza studi circa gli effetti collaterali che l’assunzione di Aloe comporta: è bene quindi non considerare questi prodotti come miracolosi.

Possono aiutare a perdere peso solo se integrati ad alimentazione corretta e attività fisica.

Vediamo nello specifico perché l’assunzione di Aloe potrebbe aiutare nella perdita del peso in eccesso.

Le proprietà dimagranti dell’Aloe vera

Uno dei principali problemi che causano l’aumento di peso sono le tossine presenti nel nostro corpo.

Purtroppo il carico elevato di tossine al giorno d’oggi è sempre più elevato a causa di:

  • ambienti sempre più inquinati;
  • vita frenetica;
  • pasti consumati in fretta;
  • cibo spazzatura.

Le tossine che si accumulano causano ritenzione idrica che favorisce l’accumulo di grasso.

Il nostro corpo è naturalmente in grado di espellere le tossine grazie ad alcuni organi come fegato, intestino, polmoni o pelle. 

Il naturale processo di eliminazione a volte non è sufficiente: se le tossine sono troppe il corpo le accumula e il peso sale.

Non è solo un problema di bilancia…

Accumulare tossine in eccesso crea anche disturbi al sistema immunitario facilitando la comparsa di infezioni e infiammazioni.

Così facendo un banale raffreddore stagionale continua a darci problemi per settimane e non scompare più in pochi giorni come dovrebbe invece accadere in un corpo sano.

Tornando al dimagrimento è necessario eliminare quante più tossine possibili dal nostro corpo non solo per ridurre il peso ma anche per vivere una vita più sana.

Le proprietà dimagranti dell’Aloe aiutano nel processo depurativo.

Nello specifico assumere del gel di Aloe ogni giorno aiuta a:

  • depurare il corpo da tossine e metalli pesanti grazie alla presenza dei Polisaccaridi l’Aloe aiuta ad eliminare le scorie nell’organismo.
  • combattere i radicali liberi grazie alla presenza di vitamine A, C ed E che fungono da antiossidanti.
  • purificare il corpo grazie alla presenza di Saponine.
  • digerire meglio grazie a due enzimi, la Lipasi e la Proteasi che aiutano rispettivamente a digerire i grassi e scomporre le proteine.

Le proprietà dell’Aloe Vera sono moltissime e di certo aiutano a dimagrire se al contempo viene seguita una dieta equilibrata.

Come usare l’aloe arborescens per dimagrire

Oltre all’Aloe Vera, più conosciuta e utilizzata, esiste un’altra tipologia di Aloe decisamente più pregiata: l’Aloe Arborescens.

Questa pianta è diventata molto famosa in seguito alla pubblicazione del libro di Padre Romano Zago in cui il frate ne decanta le proprietà antitumorali

Per saperne di più è possibile leggere questo articolo.

Al di là di queste supposizioni una cosa è certa e provata: l’Aloe Arborescens è nettamente superiore nella qualità rispetto all’Aloe Vera.

Questa pianta ha le foglie più piccole e filiformi rispetto all’Aloe Vera e contiene circa il 25% in più di principi attivi.

Utilizzare l’Aloe Arborescens per dimagrire potrebbe essere di aiuto maggiore rispetto ad usare l’Aloe Vera perché basta meno prodotto per un risultato migliore.

La dieta drenante con l’Aloe per ridurre la ritenzione idrica

Aloe per dimagrire: scopri le proprietà dimagranti dell’Aloe da bere
In foto alcune foglie appena tagliate di Aloe Arborescens coltivata da Dr Aloes

Abbiamo visto alcune proprietà dell’Aloe in funzione al dimagrimento.

L’eliminazione delle tossine dal corpo comporta anche la riduzione della ritenzione idrica pertanto utilizzare l’Aloe aiuta anche nel drenare i liquidi in eccesso.

La ritenzione idrica spesso si manifesta su gambe, glutei e pancia e causa molti inestetismi fastidiosi come la cellulite.

Il disturbo è spesso causato da uno squilibrio tra potassio e sodio: se il sodio è maggiore del potassio il corpo tende a trattenere più acqua.

Pertanto consumare cibi molto salati, fumare o vivere una vita sedentaria non aiuta a smaltire tutti questi liquidi in eccesso.

Il gel dell’Aloe contenuto nella foglia contiene Polisaccaridi, Lipidi, Minerali, Vitamine e Acidi Grassi che contribuiscono a tonificare il corpo e riattivare il metabolismo.

Una dieta adeguata assieme al consumo quotidiano di Aloe aiuta a drenare i liquidi in eccesso, ridurre le tossine e combattere la ritenzione idrica e i disturbi connessi.

Oltre alla dieta con Aloe Vera è consigliabile utilizzare il gel di Aloe direttamente ad uso topico.

Spalmare il gel direttamente sulla zona interessata aiuta a combattere gambe stanche, idratare bene la zona e lenire la pelle.

Come usare l’Aloe Vera per dimagrire

È possibile assumere il gel di Aloe indipendentemente dalla sua funzione dimagrante o drenante.

I principi attivi infatti aiutano a prevenire molti altri disturbi: spesso l’assunzione di Aloe viene consigliata a cicli annuali da due mesi l’uno.

Usare l’Aloe Vera per dimagrire richiede alcuni accorgimenti

È bene assumere il gel prima dei pasti in modo che gli enzimi digestivi siano al pieno delle loro forze e assorbano correttamente l’Aloe.

Inizialmente però è consigliabile prendere l’Aloe come segue:

  1. Un cucchiaio mezz’ora prima di pranzo;
  2. Un cucchiaio dopo cena.

Questo per abituare l’organismo ai potenti principi attivi dell’Aloe Arborescens.

Dopo qualche giorno è possibile passare a tre cucchiai sempre prima dei pasti.

L’Aloe è efficace anche per ridurre la pancia: consumare il gel aiuta a combattere la stitichezza e depurare l’intestino.

L’azione lassativa è data dalla presenza dell’Aloina.

Bisogna fare molta attenzione in tal proposito in quanto l’Aloina potrebbe causare vari disturbi se ingerita.

Nello specifico se ne sconsiglia l’assunzione per:

  • donne in gravidanza e allattamento: l’Aloe produce contrazioni uterine e inoltre arriverebbero pochi liquidi al bambino. Il consumo di Aloe è sconsigliato fino ai 12 anni d’età.
  • persone con intestino irritabile o morbo di Crohn viste le proprietà lassative che causerebbero infiammazione.

persone che assumono anticoagulanti: il problema in questo caso non è tanto l’Aloina quanto la vitamina K contenuta nelle piante a foglia verde che è sconsigliabile ingerire in questi casi.

Il succo di Aloe fa dimagrire?

Il succo di Aloe fa dimagrire solo assieme ad una dieta sana e allo sport.

L’Aloe non può sostituire uno stile di vita sano e va inteso come coadiuvante.

In ogni caso le proprietà dell’Aloe, soprattutto la varietà di Aloe Arborescens sono veramente tantissime.

Consumare ciclicamente questo prodotto porta a molti benefici non solo in ambito del dimagrimento ma anche per la pelle e per la qualità di vita.

Se ci sentiamo più energici le giornate si vivono al meglio e l’Aloe aiuta a veicolare le sostanze nutritive potenziando anche il sistema immunitario.

In commercio esistono centinaia di prodotti dimagranti a base di Aloe Vera.

La maggior parte di essi contiene percentuali bassissime di principi attivi.

Acquistare e consumare questi preparati è quasi del tutto inutile perché le proprietà vengono diluite per ragioni commerciali.

Senza contare il fatto che l’Aloe Vera è la varietà più venduta perché più economica da produrre.

Per sperimentare i reali benefici di questa pianta è consigliabile consumare la varietà di Aloe Arborescens, più pregiata e più ricca di principi attivi.

Le piantagioni di questo genere di Aloe sono spesso intensive e utilizzano serre e prodotti chimici come pesticidi e sostanze nocive che vengono poi assorbite dalla pianta.

Dr Aloes coltiva le piante di Aloe in maniera del tutto naturale rispettando i cicli vitali della pianta, il terreno e la natura.

Non vendiamo alcun genere di preparato ma solo foglie di Aloe Arborescens appena raccolte su ordinazione dalle quali è possibile estrarre il gel in maniera semplicissima da casa.

In questo modo sarai sicuro di ciò che stai consumando: un prodotto naturale al 100% con i principi attivi integri.

Se desideri un gel di Aloe Arborescens come natura lo ha fatto dai uno sguardo al nostro negozio online!

https://www.draloes.com/negozio/

Per qualunque dubbio non esitare a contattarci da qui:

https://www.draloes.com/contact

Dr Aloes

Recommended Posts

No comment yet, add your voice below!


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *